Carne grass fed, dove trovarla e gustarla, tra ricette tradizionali e cucina innovativa

La carne grass fed è tendenza anche in Italia, dopo gli States (dove Michael Pollan ha contribuito al suo successo), la cosiddetta “carne sostenibile” conquista le tavole degli italiani, grazie alla qualità più alta (i valori nutrizionali parlano da soli) e ad una filiera composta di piccole aziende agricole con metodi di produzione più “umani”.

Carneitaliana.it basa la sua rivoluzione su un sistema di allevamento con continuo libero accesso al pascolo di tutti gli animali, standard di benessere elevati, una cultura dell’eccellenza che comincia con il processo di crescita e si esprime al massimo nei prodotti. La carne grass fed che proponiamo ai ristoranti ed alle macellerie presenta una minore quantità di grassi (paragonabile a quella del pollo privato della pelle), maggior contenuto di antiossidanti, vitamine (soprattutto Vitamina A e E) ed Omega 3 (che combattono l’insorgenza di diabete e malattie cardiovascolari).

Il sapore della carne, affidato alle mani sapienti degli chef è esso stesso il settimo cielo del gusto. Adesso anche in vendita.

Carne grass fed, dove trovarla

Per garantire il rispetto del nostro Manifesto selezioniamo non solo gli allevamenti (e gli allevatori), ma anche i locali che sostengono i nostri valori, capaci così di offrire la migliore esperienza di degustazione, scopri i nostri saloni del gusto dove comprare, degustare, scoprire.

Macelleria & Bistrot Masoni (Via San Martino, 144, Viareggio, 348/4447192) La nuova concezione di Michelangelo Masoni, la Macelleria diviene una Boutique & Bistrot, dove la carne grass fed toscana si può comprare o sperimentare in ricette e preparazioni ad hoc (anche take away, con cottura al 90% da ultimare a casa). Non più solo un luogo di vendita, ma una piazza intima di degustazione, un salone di eccellenza dove acquistare, degustare e conoscere la carne in tutti i suoi tagli, anteriore compreso (anzi, consigliato!)

Fiaschetteria La Pace (Via dei Fabbri, 7/9, Pistoia) La semplicità, a volte, è tutto, specie quando riesce a valorizzare (senza alterare) un prodotto eccellente. La battuta al coltello (o tartare) di manzo di Meticcio dell’Appennino si lascia conoscere in sapori strutturati, invitanti e consistenti. Il segreto di un piatto inarrivabile risiede nell’alimentazione dei vitelli, nei primi mesi affidata alle cure delle madri (Pezzata Rossa) e durante lo sviluppo costituita quasi esclusivamente dai pascoli. La flora dell’Appennino (dalla Primula alla Genziana Purpurea e alla Globulari Incanescens) contribuisce alla realizzazione di un capolavoro d’arte culinaria.

Osteria il Magno Gaudio (Via curtatone e Montanara, 12, Pistoia) Se state cercando dove mangiare una bistecca fiorentina a Pistoia, oppure un succulento e salutare hamburger, è la vostra scelta. Lo chef Maurizio vi delizierà con ricette dedicate ad esaltare il profumo, gli aromi, la consistenza e l’architettura di essenze che la carne grass fed contiene. Venite a conoscere la dimensione di un piccolo anfiteatro del gusto, nel cuore della Toscana.

Menu